A Pisa il 23 Novembre 2018 ore 21, presso la sala convegni dell’ex Stazione Leopolda, in piazzaerrazzi 11, il Centro Studi “R. Livatino” e Alleanza Cattolica Toscana, con il patrocinio del Comune di Pisa, a 50 anni dal 1968 organizzano un approfondimento sul tema dal titolo “1968: la fantasia al potere – riflessioni a 50 anni da quegli eventi che hanno cambiato il mondo”“…Andavano “oltre-marxismo” la Scuola di Francoforte da cui veniva (… ) Herbert Marcuse. Egli fu il filosofo-mito, la guida intellettuale di molti giovani del ’68. Marcuse sosteneva il primato della libertà, ma intesa, ed ecco il legame con Sade, con Freud e con il surrealismo, come libertà degli istinti, come libertà istintuale” Marco Tangheroni: “Cristianità, modernità, Rivoluzione”, ed. Sugarco.

Un colloquio che vedrà confrontarsi due protagonisti di quegli anni, l’On.le Patrizia Paoletti Tangheroni ed il Prof. Mauro Ronco (Presidente del C. S. “R. Livatino”)

Interverrà il Dott. Filippo Bedini, Assessore del Comune di Pisa.

Condividi questo post:

Torna su